Ricerca di cibo selvatico: trovare e utilizzare l'aglio selvatico

Questo post può contenere link di affiliazione. L'informativa completa è qui.

Come trovare, raccogliere e utilizzare l'aglio selvatico nei piatti freschi primaverili. Questo delizioso cibo selvatico è facile da identificare e un must per qualsiasi raccoglitore di cibo selvatico.

È fine maggio e ci si avvicina alla fine della stagione dell'aglio selvatico. Ogni anno questa erba verde a foglia emerge fedelmente dal suolo della foresta, riempiendo l'intera area di un morbido profumo di aglio. Molto altro sta crescendo nel giardino all'inizio di aprile, quindi quelli che lo sanno si dirigono verso valli e paludi per trovarlo. Per le prossime otto settimane, puoi riempire il tuo cesto di foraggiamento con tenere foglie commestibili che sono eccellenti in tutti i tipi di piatti salati. Sono così prolifici che in molte aree non c'è nemmeno il timore di sceglierli eccessivamente.

Come trovare, raccogliere e utilizzare Wild Garlic

L'aglio selvatico ama crescere nelle siepi e negli argini



Crescendo in vaste aree

Qui sull'isola di Man l'aglio selvatico è molto facile da trovare, grazie alle condizioni in cui cresce. Ama il terreno umido, leggermente acido e i luoghi con il sole screziato. Quando lo vedo crescere in vaste aree, sarà in aree boschive con terreno paludoso o un ruscello che scorre nelle vicinanze. Ama anche crescere nelle siepi, soprattutto quelle costituite da muri in pietra che sono stati ricoperti di terra nel corso degli anni. Tuttavia, questi potrebbero essere molto specifici per l'Isola di Man.



come fare il sapone fatto a mano

Profilo di aglio selvatico

  • Le foglie, il bulbo e i fiori possono essere utilizzati in piatti commestibili
  • Ha un sapore di aglio delicato con un aroma gradevole
  • Cresce in luoghi umidi, paludosi, come valli e corsi d'acqua
  • Le prime foglie possono emergere a marzo e la pianta morirà completamente all'inizio dell'estate. Tornano di nuovo ogni primavera.
  • L'intera pianta odorerà di aglio
Come trovare, raccogliere e utilizzare Wild Garlic

L'aglio selvatico ama gli ambienti freschi e umidi come questo bosco paludoso

Un verde selvaggio facile da identificare

Se sei un raccoglitore principiante, dovresti mettere l'aglio selvatico nella tua lista di cibi selvatici da provare per primo. Sono facili da identificare e hanno un sapore eccellente, a differenza di molte verdure commestibili che potresti trovare nelle guide di cibo selvatico. Spesso sentirai l'odore della pianta prima ancora di vederla, quindi è possibile guidare in un'area con la finestra aperta in una calda giornata primaverile per trovarla.



La pianta è composta da un minuscolo bulbo che all'inizio della primavera fa germogliare tenere foglie verdi e poi spuntano fiori bianchi. Puoi raccogliere e mangiare sia le foglie che i fiori dalle piante che trovi crescere in natura, ma non è permesso scavare la pianta o il bulbo a meno che non lo trovi crescere nella tua proprietà.

Il momento migliore per raccogliere l'aglio selvatico è quando le foglie sono nuove ma prima che fioriscano. Puoi ancora raccoglierlo in seguito, ma le foglie non sono così tenere. Raccogli i fiori da utilizzare come guarnizioni aromatizzate all'aglio per insalate e altri piatti.

L'aglio selvatico ha pochissime piante sosia. In caso di dubbio, schiaccia una foglia e annusa e se odora di aglio sei dentro. Se non ha odore di aglio, potrebbe essere il mughetto che dovresti evitare di mangiare perché è altamente tossico.



Come trovare, raccogliere e utilizzare Wild Garlic

All'inizio dell'estate sbocciano i fiori commestibili dell'aglio selvatico

Significato del numero 1234

Come raccogliere l'aglio selvatico?

  • Raccogli le foglie e i fiori solo se lo trovi crescere in natura
  • Non è consentito scavare il bulbo/radici di qualsiasi pianta selvatica
  • I bulbi di aglio selvatico sono piccoli e non come l'aglio convenzionale
  • Scegli solo una foglia da ogni pianta per assicurarti che continui a prosperare
  • Foraggiamento in aree lontane da strade trafficate e al di sopra dell'altezza di sollevamento delle zampe del cane se lungo un sentiero. Per ovvie ragioni!
  • Raccogli le foglie con le mani, spezzando il gambo sotto la parte frondosa
  • Non userai lo stelo in cucina, quindi raccoglilo dalla foglia mentre foraggi (lasciandolo indietro) o taglialo in cucina e compostalo.
  • Suggerimento: se hai intenzione di usare l'aglio selvatico il giorno successivo o più tardi, tieni il gambo e metti le foglie in un barattolo d'acqua come faresti con i fiori. Le foglie appassiranno rapidamente altrimenti.
Pizza all'aglio selvatico con funghi, broccoletti viola e petali di calendula

Ricetta Pizza All'aglio Selvatico

Ricette con aglio selvatico

Per la maggior parte delle ricette avrai bisogno solo di una manciata di foglie, forse 10, che poi porti a casa, sciacqui con acqua fredda, asciughi e poi prepari per la cottura. Ecco alcune idee su come utilizzare l'aglio selvatico nei tuoi pasti:

  • Prepara la pizza all'aglio selvatico fatta in casa
  • L'aglio orsino insaporisce leggermente un delicato Risotto agli Asparagi
  • Fare un cremoso Zuppa Vegana Di Aglio Selvatico
  • Tagliarlo a pezzi e cospargere di Noodles con pancetta, funghi e feta
Come trovare, raccogliere e utilizzare l'aglio selvatico, chiamato anche rampe o aglio orsino. Include suggerimenti per il foraggiamento e idee per ricette #lovelygreens #wildfood #foraging

Tritare le foglie e usarle nelle ricette al posto dell'erba cipollina o dei cipollotti

Un ingrediente versatile

Le foglie vengono utilizzate come qualsiasi altra verdura verde e possono essere utilizzate in fritture, lasagne o letteralmente in qualsiasi piatto che abbia bisogno di verdure. Può anche essere usato come un'erba e aromatizzerà leggermente il piatto con un leggero sapore di aglio. L'aglio selvatico ha letteralmente innumerevoli usi in cucina, quindi sentiti libero di essere creativo quanto vuoi. Prendilo finché puoi, perché una volta che le piante muoiono in tarda primavera ci vorrà un altro anno prima che tu possa assaggiarlo di nuovo.

Coltiva il tuo aglio selvatico

Se non sei sicuro che l'aglio selvatico cresca nella tua zona, puoi anche coltivarlo in giardino. Acquista semi online e seminarli in casa da febbraio ad aprile. Le piantine appariranno in 2-4 settimane e le coltiverai fino a piantarle in situ. Indurirli prima e piantarli dopo l'ultimo gelo. In alternativa, puoi trasmettere i semi dove devono crescere in tarda primavera.

Lascia che le piante crescano il primo anno e inizia la raccolta da febbraio dell'anno successivo. L'aglio orsino è perenne e dopo la prima semina continueranno a ricrescere per anni.

significato del numero 313
Come trovare, raccogliere e utilizzare l'aglio selvatico, chiamato anche rampe o aglio orsino. Include suggerimenti per il foraggiamento e idee per ricette #lovelygreens #wildfood #foraging

Pin questo su Pinterest

Articoli Interessanti