Come preparare una ricetta di sapone da giardino alle erbe naturali

Istruzioni su come preparare una ricetta di sapone da giardino alle erbe completamente naturale con lavanda essiccata, menta piperita e fiori di calendula. Puoi persino usare le erbe del tuo giardino! Realizzando sei barrette, è naturalmente profumato con una miscela di oli essenziali a base di erbe e fiori.

Questa pagina può contenere link di affiliazione. In qualità di affiliato Amazon, guadagno dagli acquisti idonei.

Questa potrebbe essere la più bella ricetta di sapone alle erbe che ho creato e sono lieto di condividerla con te. La ricetta è completamente naturale, priva di olio di palma e splendidamente profumata e decorata. Quando miscelati insieme, lavanda, menta piperita e maggiorana creano una combinazione di profumo così piacevole e dolce. Le decorazioni floreali completano anche gli oli mescolati nel sapone: fiori di calendula essiccati per l'olio di calendula, steli di lavanda per l'olio essenziale di lavanda e menta piperita tritata per l'olio essenziale di menta piperita. Ho finito il look con una linea sottile di foglie di menta piperita schiacciate che scendono al centro delle barre.



Regali coordinati per il bagno alle erbe

C'è una storia dietro questa ricetta di sapone alle erbe. Non molto tempo fa ti ho mostrato come si fa belle bollicine da bagno alle erbe . Li ho amati così tanto che li ho usati come ispirazione per creare una ricetta di sapone abbinata. Sia le frizzanti che il sapone fatto a mano sono realizzati con le stesse erbe essiccate e una splendida miscela di oli essenziali.



quando le piante di patate sono pronte per essere raccolte

Anche se potresti fare le bibite o il sapone da solo, l'idea è che potresti fare entrambi e regalarli. Immagina quanto saranno felici gli amici di ricevere una saponetta fatta a mano e due o tre bibite gassate.

Splendidamente profumato con oli essenziali di lavanda, menta piperita e maggiorana



Ricetta del sapone da giardino alle erbe

Questa ricetta per il sapone da giardino alle erbe produrrà sei barrette da circa 90-100 g ciascuna. La miscela di oli essenziali è piacevolmente erbacea, ma qualsiasi asprezza della menta piperita è ammorbidita dagli oli di lavanda e maggiorana. Questo è un sapone alle erbe che rinvigorisce i sensi pur essendo morbido e femminile.

Soluzione di liscivia
65 g (2,29 once) Idrossido di sodio (chiamato anche liscivia o NaOH)
120g (4.23 oz) Acqua (preferibilmente distillata)

Oli solidi
136 g (4,8 once) Olio di cocco (raffinato)
25 g (0,88 once) Burro di karité



Oli liquidi
180 g (6,35 once) Olio d'oliva (sansa)
23 g (0,81 once) Olio di ricino
68 g (2,4 once) Olio di semi di girasole

Oli da aggiungere dopo Trace
22 g (0,78 once) Olio Di Mandorle Dolci infuso con Fiori Di Calendula *
1/2 cucchiaino Olio essenziale di lavanda
un 1/2 cucchiaino Olio essenziale di menta piperita
un altro 1/2 cucchiaino Olio essenziale di maggiorana

Erbe secche per decorare
Finemente foglie di menta piperita schiacciate
Petali di fiori di calendula
12 Steli di lavanda

Il sapone Herb Garden è profumato con toni dolci di lavanda e maggiorana

Attrezzature per la produzione di sapone

Altre attrezzature necessarie

  • Padella in acciaio inossidabile
  • 2 caraffe in plastica termoresistente
  • una ciotola
  • spatola
  • colino a maglia fine
  • un cucchiaio
  • Grembiule
  • Guanti di gomma
  • Protezione per gli occhi

* Le istruzioni su come infondere l'olio con i fiori di calendula sono circa a metà su questa pagina . Puoi anche acquistalo già pronto .

Il colore naturale del sapone è decorato con fiori ed erbe essiccate

Come fare il sapone da giardino alle erbe

Se sei nuovo nella produzione di sapone fatto a mano, dovresti dare un'occhiata al mio serie in quattro parti sulla produzione di sapone naturale . Fornisce una buona introduzione a cosa aspettarsi da ingredienti, attrezzature, ricette e come combinare tutto insieme per fare il sapone. È particolarmente importante fare attenzione quando si maneggia la liscivia e la parte 2 di seguito ti dirà cosa aspettarti. Lye non è qualcosa di cui aver paura di usare, ma dovresti sapere come gestirlo in sicurezza.

1. Ingredienti
2. Attrezzatura e sicurezza
3. Ricette di base e formulazione delle tue
4. Il processo di produzione del sapone: creare, modellare e curare

Passaggio 1: prepara il tuo spazio di lavoro

La prima cosa che dovresti fare è pre-misurare tutti i tuoi ingredienti e disporre il tuo spazio di lavoro. Misura i tuoi oli solidi in una padella di acciaio inossidabile, la liscivia essiccata in una brocca resistente al calore, l'acqua anche in una brocca resistente al calore e gli oli liquidi misurati in una ciotola. Gli oli essenziali da aggiungere dopo la traccia possono essere misurati più avanti nel processo, ma anche pre-misurare l'olio di calendula. Dovrebbe essere nel suo ramekin o in una piccola ciotola. Prepara una spatola di gomma e gli stampi per il sapone e preparati per l'uso.

Inoltre, cerca di lavorare senza distrazioni. Ci sono molti passaggi ed è meglio lavorare senza interruzioni. Animali domestici e bambini fuori dalla stanza e assicurati di indossare un grembiule e scarpe chiuse. Indossa guanti di gomma e protezione per gli occhi quando maneggi la liscivia o la pastella di sapone. Ora mettiamoci a insaponare!

Il sapone da giardino alle erbe è un ottimo regalo!

come costruire un supporto per lamponi

Passaggio 2: mescolare la liscivia

Tendo a fare questo passo in piedi sulla soglia. È importante non respirare il vapore di questo passaggio, quindi lavora in uno spazio ventilato. Lavora accanto a una finestra aperta, una porta o, meglio ancora, su un tavolo all'aperto.

Versare i cristalli di liscivia nell'acqua e mescolare con la spatola. Si surriscalda durante questa fase e molto vapore uscirà dalla superficie. Quando sei sicuro che la liscivia si sia sciolta, metti la caraffa nell'acqua che hai versato nel lavandino o in una bacinella. L'acqua fredda aiuterà la soluzione di liscivia a raffreddarsi.

Passaggio 3: sciogliere gli oli solidi

Metti la padella sul fuoco e accendila al livello più basso. Risciacqua la spatola e usala per mescolare e rompere gli oli solidi: questo lo aiuterà a sciogliersi più velocemente. Puoi usare la spatola sia per la soluzione di liscivia che per gli oli, basta risciacquarla ogni volta che passi dall'una all'altra.

Passaggio 4: aggiungere gli oli liquidi

Togli la padella dal fuoco quando gli oli solidi sono quasi sciolti e ci sono solo pochi galleggianti. Mescola per circa un minuto per consentire a questi ultimi pezzi di sciogliersi. Quindi, versa gli oli liquidi nella padella e assicurati di raschiare bene la ciotola. L'olio di ricino è denso e appiccicoso e ha bisogno di aiuto per entrare nella padella. Mescolare gli oli e misurarne la temperatura. Per anni ho usato un termometro digitale ma ora ne uso uno Pistola termica . È molto più semplice e veloce.

Passaggio 5: mescolare la soluzione di liscivia e gli oli

Stai cercando di avere sia la pentola di olio che la soluzione di liscivia a una distanza di dieci gradi l'una dall'altra. Li vuoi anche fino a circa 100-105 ° F (38-41 ° C). Gli oli che puoi riscaldare e raffreddare più facilmente, quindi dovrai aggirare la temperatura della soluzione di liscivia.

Quando sono nella stessa gamma, versa la soluzione di liscivia attraverso il colino a maglie fini e nella padella.

Frullare fino a raggiungere una leggera 'traccia'

Passaggio 6: miscelazione

Inserisci la testa del tuo frullatore ad immersione (ad immersione) nella soluzione di oli / liscivia ad angolo. Questo per ridurre l'aria nella testa e quindi le bolle d'aria nel sapone. Utilizzare inizialmente il frullatore a immersione come un cucchiaio e mescolare delicatamente.

Portare il frullatore a immersione al centro della padella e premerlo contro il fondo. Accendi il frullatore per 2-3 secondi da fermo, quindi spegnilo e mescola di nuovo. Ripeti questi due passaggi fino a quando la pastella inizia ad addensarsi fino a formare una leggera 'traccia'. Inoltre, il motivo per cui consiglio di tenere fermo il frullatore a immersione mentre è acceso è ridurre la possibilità di schizzi. Sai quando hai colpito una traccia leggera quando la pastella si addensa fino alla consistenza dello yogurt che cola.

Passaggio 7: oli extra

Dopo che la pastella ha raggiunto Trace, misurare gli oli essenziali e versare l'olio di calendula. Mescolare bene.

Cospargere la menta piperita essiccata attorno ai bordi

Passaggio 8: creazione della linea sottile

Riempi le cavità nel tuo stampo per sapone a metà con la pastella di sapone. Prendi pizzichi delle foglie di menta piperita finemente tritate e cospargile sopra, soprattutto attorno ai bordi.

Usando un cucchiaio che sarà usato per sempre solo per l'artigianato e la produzione di sapone, versa delicatamente sopra la pastella di sapone. Si sarà addensato un po' di più in questa fase. Distribuisci la pastella in modo che entri negli angoli - fallo spingendo la pastella con il cucchiaio invece di farla cadere. Potresti rimanere intrappolato sotto l'aria e sacche d'aria, se fai cadere piuttosto che spingere.

blog cristiani più popolari

Usa il cucchiaio per spingere delicatamente la pastella di sapone in giro

Tappa 9: decorare il sapone

Decora la parte superiore del tuo sapone alle erbe usando steli di menta piperita, calendula e lavanda essiccati. Al termine, lascia il sapone scoperto e indisturbato sul tuo spazio di lavoro per almeno un giorno. È meglio lasciarlo per 48 ore, poiché questo è il tempo necessario alla soluzione lisciva per reagire completamente con gli oli.

Decorare il sapone da giardino alle erbe con prodotti botanici essiccati

Passaggio 10: curare le barre

Ora arriva il passo più difficile. Aspetto quattro settimane che l'acqua evapori dalle tue sbarre! Posizionare le barrette su uno strato di carta oleata (o da forno) in uno spazio arioso e lontano dalla luce solare diretta. Distanziali e lasciali asciugare per un mese. Successivamente, puoi usarli e regalarli come regali. Per istruzioni complete su come curare il sapone fatto a mano testa qui

Fai l'abbinamento frizzanti da bagno alle erbe aromatiche

Per quanto riguarda la durata, il sapone può durare fino a due anni. Tuttavia, dipende tutto dagli ingredienti specifici che usi: guarda tutte le tue bottiglie e vedi quando è la data di scadenza più vicina. Questa è la data di scadenza per i tuoi saponi. Vale la pena iniziare con ingredienti freschi, soprattutto se vuoi prepararli in anticipo e regalarli durante le vacanze.

Se ti è piaciuto questo tutorial, dai un'occhiata all'altro ricette di sapone su LifeStyle . Ho un pezzo dedicato ai consigli su utilizzando fiori ed erbe essiccate nella produzione di sapone insieme a una miriade di altre idee per la produzione di sapone. Ricorda di crearli insieme al loro abbinamento frizzantini da bagno anche.

Articoli Interessanti